Allergenda.it è il sito dell’Associazione no profit di informazione/formazione/ricerca Centro Studi Allergie E.T.S., la cui missione è quella di diffondere informazioni autorevoli sulle principali allergie a vantaggio della salute delle persone.

Fondata nel 2018 a Pistoia dal Dr. Filippo Fassio, l’Associazione Centro Studi Allergie E.T.S. persegue esclusivamente finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale in assenza di lucro.

Lo scopo è quello di proporre, organizzare e gestire attività culturali di interesse sociale con finalità educativa, promuovendo la diffusione delle conoscenze in ambito medico con particolare riferimento all’Allergologia, ossia la branca della medicina che si occupa della prevenzione, della diagnosi e del trattamento delle allergie.

COMITATO SCIENTIFICO

I nostri professionisti a tua disposizione

FILIPPO FASSIO

Specialista in Allergologia ed Immunologia Clinica, Dottore di Ricerca in Medicina Clinica e Sperimentale.

EMMA BALSIMELLI

NUTRIZIONISTA

È Laureata in Biotecnologie ad Indirizzo Medico Diagnostico e successivamente ha conseguito la Laurea Magistrale in Scienze della Nutrizione Umana presso l’Università degli Studi di Firenze.

MARIA SOLE FACIONI

BIOLOGA

Dottore di Ricerca in Biologia Molecolare presso l’Università di Pisa, è Presidente e Fondatrice di AILI (Associazione Italiana Latto-Intolleranti Onlus).

mini-guida-allergenda

ALLERGIA AGLI ANIMALI DOMESTICI Scarica la mini guida! 

Cani, gatti, criceti, conigli e porcellini d’India sono i nostri amici, ci fanno compagnia, sanno stare al nostro fianco e sono i migliori compagni di gioco dei nostri bimbi.

Eppure, l’esposizione agli allergeni di questi animali può scatenare reazioni allergiche che spingono molti a rinunciare all’idea di adottare un amico a quattro zampe o, peggio, a separarsene quando fa parte della famiglia. Per evitare questa drastica decisione, alcuni preferiscono tenere con sé il cane o il gatto, senza affrontare il problema allergico e rischiando, a lungo andare, serie ripercussioni sulla salute.

Questa mini guida ha l’obiettivo di offrire all’allergico le informazioni utili sul percorso da seguire, oltre a consigli per ridurre i sintomi ed evitare, quando possibile, di doversi separare dall’animale domestico.

Scarica La Mini Guida

mini-guida-allergenda-2

ALLERGIE IN VIAGGIO E IN VACANZA Scarica la mini guida! 

Non è solo la primavera a infastidire gli allergici con la proliferazione dei pollini: anche l’estate o l’autunno possono essere periodi dell’anno complicati per i soggetti con allergie respiratorie. Senza dimenticare il grande tema delle allergie agli imenotteri (le api, le vespe e i calabroni), causa di reazioni importanti in alcuni soggetti. E ovviamente quello delle allergie alimentari: l’aereo, gli hotel e resort ma anche le numerose cene fuori ci mettono i soggetti con allergia alimentare a rischio di imbattersi in alimenti che invece dovrebbero evitare.

In queste pagine abbiamo cercato di raccogliere qualche informazione utile e qualche consiglio pratico: da un lato sulle allergie da monitorare maggiormente in viaggio e in vacanza, dall’altro sui luoghi da preferire e quelli da evitare. E poi le raccomandazioni fondamentali da considerare prima di partire.

Scarica La Mini Guida

mini_guida_allergenda_acari

ALLERGIA AGLI ACARI DELLA POLVERE Scarica la mini guida! 

L’allergia alla polvere (o meglio, come vedremo, agli acari della povere) è tra le più diffuse in assoluto. Le persone, bambini e adulti, sensibilizzate a questi piccoli e fastidiosi “animaletti” che cibandosi di pelle morta vivono nelle nostre case sono davvero tante. Per alcune di loro i sintomi sono davvero importanti: possono infatti influire negativamente sulla loro qualità di vita, sulle loro performance lavorative o scolastiche, o ancora sulla possibilità di godersi un sonno riposante la notte. Del resto, non manca chi, a contatto con gli acari, sviluppa vere e proprie crisi asmatiche o dermatiti.

La buona notizia è che, grazie a comportamenti corretti e a una gestione più attenta della casa, partendo dall’arredo fino ad arrivare al modo di dedicarci alle pulizie, possiamo fare molto per limitare i disturbi.

Scarica La Mini Guida

ebook_nichel_2

ALLERGIA AL NICHEL Scarica la mini guida! 

Vi capita di notare fastidiosi arrossamenti e prurito quando indossate braccialetti oppure orecchini? Vi capita di sviluppare eczemi sul cuoio capelluto dopo aver fatto la tinta dal parrucchiere? L’allergia al nichel è particolarmente diffusa. Il motivo? Questo metallo è presente pressoché ovunque: dagli utensili da cucina alla bigiotteria fino alle monete che abbiamo in tasca.

Ma in cosa consiste esattamente l’allergia al nichel? E come possiamo evitare di stare male? Alcune buone norme e qualche rimedio sintomatico ci possono dare una mano.

Scarica La Mini Guida

ebook_pollini

ALLERGIA AI POLLINI Scarica la mini guida! 

Con la bella stagione arrivano tanti fastidi, per gli allergici: oculorinite o persino asma causati da pollini verso i quali siamo sensibilizzati. Non si tratta generalmente di disturbi pericolosi (eccetto per chi soffre di asma, patologia che va mantenuta sotto controllo tutto l’anno). Si tratta però, certamente, di condizioni che possono influire pesantemente sulla qualità di vita, sul sonno, sull’attività professionale e sulla concentrazione.

Cosa fare allora? In questa guida, tanti consigli utili per superare indenni le stagioni delle pollinazioni senza rinunce, ma con maggiore consapevolezza per la vostra salute.

Scarica La Mini Guida

Associazione Centro Studi Allergie E.T.S. | Via Santa 8, Pistoia | allergenda@gmail.com